Musica e Arte

Musica e Arte nel Novecento

Musica e Arte nel ‘900

I suggestivi rapporti tra arte e musica in un fertile connubio che attraversa la pittura e sfocia nell’azione performativa.

Interverrà Roberto Pasini (storico e critico d’arte, professore di storia dell’arte contemporanea presso l’Università di Verona).

L’arte va in scena: quando gli artisti si occupano di allestimenti scenici per eventi operistici

L‘arte va in scena: quando gli artisti si occupano di allestimenti scenici per eventi operistici.

Da Casalini a Pomodoro, da Minguzzi a Mitoraj, molti artisti del ‘900 hanno prestato i loro pennelli per le scene di uno dei palcoscenici operistici più prestigiosi al mondo: l’Arena di Verona. In un gioco di reciproche influenze e suggestioni l’Opera e le Arti Visive hanno episodicamente stretto un patto di alleanza per dar vita a irripetibili macchine sceniche. Interverranno Davide Annachini (musicologo e critico musicale) e Jessica Bianchera (studiosa di storia dell’arte contemporanea e cultrice della materia).

Musica e Arte nelle pratiche performative

Musica e Arte nelle pratiche performative. Per la prima volta Casa Mazzanti proporrà nei propri spazi espositivi un intervento performativo: suoni e immagini, corpo e note in una perfetta e irripetibile sinestesia.

Musica e Arte nel contesto signorile della Verona del Seicento.

Musica e Arte nel contesto signorile della Verona del Cinque e Seicento.

Nella splendida sede museale che raccoglie testimonianze cinque e seicentesche di pittura a fresco provenienti da dimore signorili veronesi, tratteremo il rapporto tra musica e arte, musicisti e artisti, produzione, fruizione e committenza.

Interverrà Enrico Dal Pozzolo (storico dell’arte, professore di storia dell’arte moderna presso l’Università di Verona) e un ensamble di musicisti (Flauto: Alessio Preosti; Clavicembalo: Marcello Rossi; Violoncello: Felipe Leon) per ricreare l’irripetibile atmosfera di cui gli affreschi esposti al Museo dovettero essere testimoni.

Musica e Arte: Party di Fine Rassegna

Party di fine rassegna.

A chiusura del ciclo di incontri sul tema Musica&Arte lo studio artistico Alta Tensione apre per un’occasione del tutto esclusiva al pubblico e ospita una serata di musica, arte e tanto altro ancora (evento riservato ai soci dell’Associazione Culturale Urbs Picta).